Non puoi davvero chiedermelo. Non puoi arrivare a questo. Resto ferma con lo sguardo che sguscia tra te e tra il vuoto, domandandomi che cosa fare. Ho una possibilità, me l'hai sempre lasciata: fare, o disfare. Eseguire, o andare. O meglio, farti ...